venerdì 27 novembre 2015

DEODORANTE EMULSIONATO al BICARBONATO


Il deodorante è uno di quei prodotti che per molti è difficile da sostituire con uno che sia ecobio, perchè questi ultimi, non sono così efficaci come i classici prodotti da "supermercato" che contengono antibatterici o astringenti che però sono piuttosto dannosi per l'uomo.

Io sono una di quelle persone sfigatissime che ha avuto problemi a trovare un deodorante bio o con buon inci efficace, ed è per questo che provo sempre nuove formule per trovare quello che mi soddisfi a pieno!!

Come tutti gli spignattatori ho iniziato provando a fare i classici deodoranti come acqua e bicarbonato, acqua e allume, il cremino...ma nulla, questo tipo di deodoranti così naturali e semplici che hanno soddisfatto molti e risolto problemi di irritazione e company, su di me non funzionano!!

La ricetta che vi propongo oggi è l'ultima che ho provato e sto usando da qualche settimana con soddisfazioni! E' vero che ora è autunno e la temperatura è bassa, per cui non ci sono troppi problemi di sudore, ma è già un buon risultato.
Eccovi la ricetta!

RICETTA per 100g :
Fase A
Soluzione satura di bicarbonato 87,7g
Glicerina  1g
Gomma xantana 0,3g

Fase B
Olio di cocco 5g
Glyceryl stearate 4g

Fase C
Odex HT 2g
Fagranza q.b

PREPARAZIONE: per fare questo deodorante si procede come per fare una crema per cui, dopo aver creato il gel, si fanno scaldare le due fasi principali e si procede a emulsionarle con l'aiuto di un minipimmer. Quando l'emulsione sarà fredda si aggiungeranno gli ingredienti della fase C.

ATTENZIONE: il pH di questo prodotto non deve essere modificato perchè parte della sua efficacia è dovuta proprio a questo.
Si può evitare di usare il conservante (non me lo sono dimenticato!) perchè la parte acquosa è sequestrata completamente dal bicarbonato. Se non vi fidate però potete comunque aggiungerlo, ma dovete usare un conservante che vada a coprire il pH elevato, in caso contrario lo avrete messo per nulla!

NOTE GENERALI:
-l'odex HT è zinco ricinoleato in forma liquida ed è un attivo deodorante che ha la caratteristica di "mangiarsi" (cioè di eliminare) il cattivo odore qualche minuto dopo che si è creato.
Questo attivo lo trovate da Dragonspice... sugli altri siti di materie prime potete trovare lo zinco ricinoleato nella sua forma classica, che però è piuttostto ostico da usare.
-Ho usato l'olio di cocco perchè molti gli attribuiscono un potere battericida e ho voluto provare a inserirlo per vedere se migliorava l'efficacia del deodorante, in ogni caso rimane un olietto leggero di facile assorbimento!
-Il bicarbonato può essere irritante per chi ha la pelle delicata, per cui se notate dei rossori è piuttosto certo che l'abbia provocato il deodorante e ciò significa che non è adatto a voi!

LA RICETTA: è un deodorante creato per il roll-on, la consistenza è veramente adatta per questo tipo di contenitore, esce facilmente dalla pallina e risulta piuttosto uguale a quelli comprati. Inoltre è un prodotto che si asciuga senza problemi e non lascia aloni sulle maglie.

Questo è tutto per oggi!! Buon spignatto!



Nessun commento:

Posta un commento